La velocità I/O di PS5 “consentirà cose che non puoi fare su qualsiasi altra piattaforma”, afferma uno sviluppatore

Velocità PS5 – news di Andrea “Kobla” Panicali

I dibattiti sulle rispettive specifiche di PS5 e Xbox Series X e su come differiscono l’una dall’altra infuriano da mesi, il che non sorprende minimamente chiunque abbia mai vissuto le transizioni tra generazioni di console…

 

La cosa interessante è che entrambe le console in arrivo possono affermare di avere una componente superiore all’altra in diversi modi.

Il vantaggio più grande che sembra avere sulla carta la PS5 rispetto alla concorrenza in questo momento è il suo SSD, che sembra essere incredibilmente veloce.

In effetti, secondo lo sviluppatore del settore Matt su ResetEra (che in realtà ha visto la tecnologia in azione), è molto al di là di tutto ciò che l’industria ha mai visto fino ad ora.

Parlando degli SSD in entrambe le console in arrivo, Matt ha osservato che l’SSD di Xbox Series X è impressionante e sicuramente “un enorme aggiornamento” rispetto a tutto ciò che abbiamo visto prima. Detto questo, secondo lui, l’I/O della PS5 è “su un altro livello”.

“L’SSD di Xbox Series X e l’intera configurazione I/O sono fantastici, e un enorme aggiornamento da qualsiasi cosa che abbiamo mai avuto prima”, ha scritto. “Microsoft ha fatto un ottimo lavoro qui, assolutamente niente di cui lamentarsi. Ma in confronto, l’I/O della PS5 sembra essere stato preso dal futuro. È, molto semplicemente, su un altro livello. E sì, ciò consente cose che non puoi fare su qualsiasi altra piattaforma”.

Ha continuato aggiungendo che, siccome entrambe le console forniscono un SSD come linea di base, ciò dovrebbe, indipendentemente dal divario tra i due sistemi, comunque essere un grande vantaggio per sviluppatori e giocatori.

“Entrambe le console hanno un SSD di base che consentirà al design del gioco di avanzare su tutte le piattaforme e ogni gioco e giocatore ne trarrà vantaggio”, ha aggiunto.

“Ci sono certamente cose che gli sviluppatori possono fare con la PS5 che al momento non possono essere fatte allo stesso modo, né velocemente, né su qualsiasi altro hardware di consumo. Anche questo è un dato di fatto. L’I/O della PS5 è un grosso vantaggio che porterà a risultati reali nei giochi”, ha inoltre affermato.

Ha anche continuato a sostenere che l’SSD di PS5 è ad un livello completamente diverso, e non c’è paragone con l’Xbox Series X a questo proposito. “Non c’è paragone. Non c’è assolutamente nulla di sbagliato nell’I/O della Series X o nella velocità che puoi ottenere su un PC e passare a qualsiasi soluzione basata su SSD. Come base è un incredibile aggiornamento rispetto al passato di cui beneficeranno tutti i giochi e i giocatori. Ma l’IO della PS5 è su un altro livello. Praticamente fa tutto in modo significativamente più veloce di qualsiasi concorrenza nello spazio dei consumatori. È facilmente e di gran lunga la più grande differenza tra le due console di prossima generazione.”

Tuttavia, ha riconosciuto che l’Xbox Series X è ancora un sistema più forte per altre caratteristiche.

Probabilmente passerà un po’ di tempo prima che questi SSD vengano usati al loro giusto potenziale, a meno che i giochi di lancio di PS5 non riescano in qualche modo a farlo subito, il che sembra improbabile. Ad ogni modo, i prossimi anni sembrano entusiasmanti per entrambe le console in arrivo.

Fonte: gamingbolt

 

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH