PlayStation chiude il server di Killzone: Mercenary senza preavviso

Server Killzone: Mercenary – news di Valentina “AkemiMas” Malara

PlayStation ha chiuso i server di un gioco di sua proprietà senza alcun preavviso: si tratta di Killzone: Mercenary su PlayStation Vita.

 

Nonostante il rilascio nel 2013 e nonostante fosse un gioco per la portatile di casa Sony, che come sappiamo non ha avuto tutto questo feedback positivo, una piccola fetta di utenza era molto affezionata all’online di Killzone: Mercenary e non ha solo perso il proprio divertimento, ma lo ha perso senza alcun preavviso!

Al momento non si conoscono le motivazioni della chiusura così improvvisa da parte di Sony e soprattutto non si capisce perché non abbiano pensato di rilasciare un avviso preventivo.

Ovviamente vi terremo aggiornati in caso di ulteriori novità sulla faccenda.

Fonte: comicbook.com

 

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!