Cory Balrog è interessato ad un Remake di Silent Hill

Cory Balrog Remake Silent Hill – news di Andrea “Kobla” Panicali

Il franchise è in circolazione sin dai tempi della prima PlayStation. La maggior parte dei fan riterrebbe che i migliori capitoli siano proprio i quattro principali… Sarebbe pure ora di un remake! 

 

I primi quattro pilastri erano sviluppati da un team interno di Konami che si chiamava Team Silent. La cura e la raffinatezza dell’atmosfera e della storia hanno permesso a quei giochi di continuare a guadagnare popolarità fino ad oggi.

Sfortunatamente quel team di sviluppo è stato sciolto da Konami e il franchising è andato a degli sviluppatori occidentali.

Da allora la qualità dei giochi è diminuita e dopo l’uscita di Silent Hill Book of Memories nel 2012, la serie di si è fermata.

Le cose hanno iniziato a sembrare positive quando Hideo Kojima ha annunciato il suo lavoro su un nuovo gioco di Silent Hill, ma tutto è stato annullato quando Kojima e Konami si sono divisi. Tuttavia, sono passati anni e i fan stanno ancora aspettando che il franchising venga riproposto e gestito con cura.

Mentre il franchising di Silent Hill è inattivo da diversi anni, c’è sempre un flusso di voci su ciò che accadrà con l’IP.

Abbiamo visto di tutto; dai membri del team originale legati al progetto, i nuovi arrivati, la speculazione su Konami che voleva cedere i diritti dell’IP, e ora più di recente, Cory Balrog è intervenuto personalmente.

In risposta a un tweet che chiedeva cosa la gente vorrebbe vedere rimasterizzata, il regista di God of War ci ha messo poco a rispondere…

Se Cory Balrog ha espresso il suo interesse nel rifare Silent Hill c’è da riflettere, perchè non è l’ultimo arrivato.

Silent Hill non ha ricevuto edizioni rimasterizzate né rifacimenti. Quando la Silent Hill HD Collection è stata rilasciata per le piattaforme di ultima generazione, è uscita solo con Silent Hill 2 e Silent Hill 3.

Per ora Konami non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito al fatto che un nuovo gioco del brand sia in fase di sviluppo attivo, ma cavolo quanto sarebbe sacrosanto farlo…

Fonte: gameranx

 

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH