OpenDDB – Lancia i suoi nuovi servizi streaming di cinema indie!

OpenDDB Streaming cinema indie – Comunicato Stampa – Valerio Vega

OpenDDB annuncia un nuovo sistema stream con library digitale e app dedicata, senza abbonamento mensile e mantenendo i propri meccanismi di accesso alla cultura dal basso con donazione libera! Ecco tutti i dettagli…

 

La nuova funzionalità di streaming per la piattaforma dedicata al cinema indipendente inaugura il 22 maggio con l’anteprima del nono film targato SMK Factory, The Milky Way – Nessuno si salva da solo, di Luigi D’Alife.

Dopo il successo dello Streaming di Comunità, la piattaforma OpenDDB – Distribuzioni dal Basso lancia i suoi nuovi servizi streaming, e per festeggiare il 22-23-24 maggio propone la premiere internazionale del documentario The Milky Way – Nessuno si salva da solo di Luigi D’Alife, con il patrocinio di Amnesty International.

Per fronteggiare l’emergenza sanitaria, il 7 marzo scorso OpenDDB aveva dato il via allo Streaming di Comunità che in 64 giorni ininterrotti di programmazione, ha proposto più di 150 titoli, raggiunto oltre 200.000 spettatori e aggiunto decine di autrici e autori che hanno risposto alla chiamata, con circa 80 nuovi titoli al catalogo.

«Siamo stati tra i primi – dice Andrea Paco Mariani di OpenDDB – a mettere in campo un’iniziativa in un ambito poi definito “solidarietà digitale”. Ma per noi non è un semplice vanto: è la felicità di aver lanciato un segnale quando andava fatto. E che altri autrici, autori e produzioni lo abbiano sposato ci ha riempito il cuore: un immaginario è davvero rivoluzionario quando è condiviso e contribuisce a cambiare l’ordine delle cose.»

Ma ora è arrivato il momento di fermarsi e lo Streaming di Comunità si interrompe per lasciare il posto ai nuovi servizi di OpenDDB – Distribuzioni dal Basso.

Non è questione di fasi 1 o fasi 2, ma di un ripensamento delle pratiche di distribuzione dal basso della cultura, trovando la giusta mediazione tra vita reale e digitale.

Nato nel 2013, OpenDDB è il primo portale europeo in Creative Commons che supportra la circolazione di opere indipendenti (libri, film, musica) attraverso eventi, proiezioni e la distribuzione on-demand.

In questi anni OpenDDB ha sviluppato un sistema home video con spedizione e un sistema Download VOD, a cui oggi si aggiunge lo Streaming VOD, con account utente e app dedicata per la fruizione dell’intero catalogo, attualmente con 400 titoli tra film e documentari indipendenti, in continuo aggiornamento.

Lo streaming di OpenDDB non prevede un abbonamento mensile e mantiene il proprio meccanismo di accesso alla cultura dal basso, con donazione libera obbligatoria, da fare online all’atto della visione.

Uno degli obiettivi di OpenDDB – Distribuzioni dal Basso, infatti, è quello di stimolare un rapporto nuovo e virtuoso tra utente e creatore, attraverso il meccanismo del dono.

«Perché The Milky Way – dice il regista Luigi D’Alife – ha rappresentato una sfida collettiva sotto molti aspetti; narrativi, produttivi e tecnici in primis. Abbiamo raccontato questa storia mettendoci in gioco sul piano umano e artistico, con l’idea che “nessuno se la può cavare da solo”, né in un film né nella vita.»

Dopo le entusiasmanti preview, il film di D’Alife è rimasto bloccato a soli 10 giorni dall’uscita al cinema a causa dell’emergenza Covid-19, provocando un enorme danno ed una grande incertezza sul se, come e quando potrà rivedere le sale e quegli spazi sociali e culturali che rappresentano le reti comunitarie della cultura dal basso.

The Milky Way – Nessuno si salva da solo di Luigi D’Alife è la storia di solidarietà degli abitanti e dei pericoli affrontati dai migranti tra Clavière e Monginevro, sulla neve nel comprensorio sciistico “La Via Lattea”, raccontata attraverso scorci di vita e graphic novel animate da Emanuele Giacopetti, sullo sfondo del mondo di montagna nella consapevolezza che – lì come in mare – nessuno si salva da solo.

The Milky Way – Nessuno si salva da solo è il nono film prodotto da SMK Factory, realizzato anche grazie al crowdfunding a cui hanno partecipato 466 tra spazi sociali, associazioni, circoli e singoli individui.

L’international streaming premiere sarà fruibile attraverso una donazione libera e sarà disponibile in 3 lingue, scegliendo i sottotitoli tra Italiano, Francese e Inglese.

Per maggiorni informazioni vi rimandiamo al link ufficiale di Open DDB

Fonte: Comunicato Stampa

                              

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”