Cursed è la nuova serie Netflix di Frank Miller ispirata alla leggenda di Re Artù

Cursed Netflix – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Udite udite, fans delle leggende dedicate a Re Artù: Netflix ha presentato la sua nuova serie, Cursed, dedicata proprio a questo mondo medievale e scritta da Frank Miller e Tom Wheeler. La data di uscita esatta non è stata ancora dichiarata, ma possiamo attendere la prima stagione per l’estate 2020.

Cursed è una re-immaginazione della leggenda di Re Artù, raccontata tramite gli occhi di Nimue, una giovane donna con un misterioso dono che è destinata a diventare la potentissima (e tragica) Lady del Lago.
Dopo la morte di sua madre, la ragazza trova un partner inaspettato in Arthur, un mercenario impegnato in una missione per trovare Merlino e consegnargli un’antica spada.
Durante il corso del viaggio, Nimue diventerà un simbolo di coraggio e ribellione contro i Paladini Rossi e Re Uther.
Cursed è inoltre permeata di tematiche attuali: l’oppressione del mondo della natura, il terrore religioso, la guerra priva di senso, il coraggio di affrontare l’impossibile”:
queste sono le parole dello streamer che ha svelato la nuova serie, sul canale di Netflix.

Cursed è basato sul fumetto di Tom Wheeler, illustrato proprio da Frank Miller, entrambi impegnati nell’elaborazione della serie.

La prima stagione conterà 10 episodi di circa un’ora e avrà nel cast Katherine Langford (già vista in Tredici) nel ruolo di Nimue, Devon Terrell come interprete di Arthur e Gustaf Skarsgard (Vikings) come Merlino.

Fonte: ign.com

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!