Call of Duty Mobile – Stagione 6 disponibile su iOS e Android

0

Call of Duty Mobile Stagione 6 – Comunicato Stampa – Valerio Vega

È uscita l’ultima stagione di COD Mobile. Con il titolo geniale, Once Upon a Time in Rust, l’hype sull’ultimo aggiornamento di Activision sarà ora testato su Android e iOS.

 

Ambientata nel selvaggio West, questa season 6 presenta mappe, modalità ed eventi che sono nuovi di zecca per il gioco.

Con questa sesta stagione arriva anche un nuovo sceriffo e il suo nome è Ghost. Insieme al nuovo sceriffo in città ci sono skin per armi esclusive, nuove armi, un’abilità Operatore e una classe Battle Royale.

C’è anche un altro personaggio aggiunto all’elenco, Seraph Desperada. Anche se non ci sono molte informazioni su questo nuovo personaggio, sembra davvero tosta.

Una cosa da notare è che un classico di Call of Duty è tornato per quest’ultima puntata. The Outlaw, che è stato visto l’ultima volta in Black Ops 4, si unisce alla lista di 12 nuovi sbloccabili.

I giocatori che scelgono di avvalersi di contenuti unici possono farlo utilizzando i loro crediti preesistenti. Ecco alcuni dei nuovi aggiornamenti di credito disponibili per COD: Mobile.

  • M4 – Giada
  • PDW – Frontier
  • M21 EBR – Bronzo
  • RUS79U – Reticolato

Call of Duty Mobile Stagione 6 introdurrà anche un nuovo tipo di funzionalità di matchmaking 1vs1 Duello, oltre a una modalità di gioco “Capture the Gold” sempre 1vs1. Quest’ultima è una sparatoria a tema Wild West ambientata in un saloon… quindi è bello vedere COD espandersi in modo creativo anche nella sua versione mobile.

Maggiori dettagli nel blog post di Activision

Fonte: Comunicato Stampa

 

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”