Bloodborne gira a 60 fps su PS4 base grazie ad un hack

Bloodborne hack 60 fps PS4 – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

I fan di Bloodborne hanno aspettato a lungo per poter giocare a 60 fps ed ora questo sembra possibile grazie ad un hack, ma potrebbe non essere una buona idea.

Bloodborne è al momento disponibile solo su PS4, ma non ha una patch per PS4 Pro dedicata. Il risultato è che su qualsiasi versione gira a 30 fps con risoluzione a 1080p.

Il famoso modder Lance McDonald ha patchato il gioco per farlo girare a 60 fps, e seppur la cosa funzioni in linea puramente teorica, ci sono stati alcuni spiacevoli inconvenienti.

Lance ha spiegato la ragione dietro alla limitazione dei 30 fps: “Ho patchato Bloodborne per girare a 60 fps. Funziona abbastanza bene… a parte il fatto che il timing dell’intero gioco sfasa, tutto sembra girare a velocità doppia. Provato su PS4 base.”

Il modder però non si arrende ed ha già dichiarato di essere al lavoro per migliorare l’hack.

Fonte: Twisted Voxel

 

Pietro La Selva
Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.