Sviluppatore di Quantum Error su una possibile versione per Xbox Series X: “Non diremo nulla”

Quantum Error Xbox Series X – news di Andrea “Kobla” Panicali

Al momento per Quantum Error tutte le attenzioni sono sulla versione Playstation, ma la curiosità per capire se ci possano essere chance sulla piattaforma Microsoft ci sono.

Lo sparatutto in prima persona horror di TeamKill Media, Quantum Error, sembra un progetto molto interessante, ed è emerso come uno dei primi titoli per PS5 di cui essere entusiasti, soprattutto in assenza di annunci da parte di Sony per la console di prossima generazione.

Essendo stato annunciato solo come un’esclusiva PlayStation, ci sono molti che si chiedono se riuscirà mai a raggiungere la Xbox Series X.

Parlando di recente con GamingBolt, Dakoda Jones e Micah Jones di TeamKill hanno detto che sebbene la porta per la console next-gen Microsoft non sia del tutto chiusa, non è un qualcosa di cui si possa parlare al momento. “Non lo diremo mai”, hanno detto “in questo momento il nostro focus è su PlayStation.”

Detto questo, è molto probabile che una versione per Nintendo Switch non uscirà presto, con gli sviluppatori che affermano di non credere che “la Switch sarebbe in grado di gestire la fedeltà visiva a cui mirano con l’errore quantico“.

Quindi perché hanno scelto esattamente di lanciarsi come esclusiva per PlayStation? TeamKill Media si sente a proprio agio con la sua relazione con Sony e ritiene che il gioco funzionerà al meglio sulle piattaforme PlayStation.

“Ci sono molte ragioni”, hanno detto, “Semplicemente ci fa sentire a nostro agio con il sistema PlayStation, la nostra relazione con Sony è stata straordinaria e riteniamo che il nostro gioco funzionerà al meglio su tale piattaforma”.

Nella stessa intervista hanno anche detto che per ora, sono completamente concentrati sullo sviluppo di PS5 e l’ottimizzazione del gioco anche per PS4 è qualcosa che faranno molto più vicino al lancio.

Fonte: gamingbolt

 

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il rispetto tra i più famelici mangiatori d'Italia.