Il servizio di streaming GeForce NOW continua ad aumentare la propria libreria

0

GeForce NOW Libreria – news di Andrea “Kobla” Panicali

Il servizio di streaming di giochi GeForce NOW offre ai giocatori un’esperienza di gioco GeForce per PC di livello mondiale. Bassa latenza e grafica ray tracing meravigliosa su quasi tutti i dispositivi.

Man mano che il numero di giocatori registrati cresce di milioni, il catalogo di giochi giocabili continua ad evolversi.

Ottenere l’accesso a questa base crescente di nuovi giocatori PC, senza aggiungere lavoro di sviluppo, è il motivo per cui i migliori editori e sviluppatori come Ubisoft, Epic, Bungie e Bandai Namco sono tra le centinaia che si sono impegnate a trasmettere i loro giochi su GeForce NOW.

GeForce NOW è un’opportunità per perfezionare la biblioteca di giochi disponibili tramite il servizio Nvidia, con sviluppatori ed editori che hanno confermato il loro impegno per il servizio.

Mentre alcuni stanno ancora valutando la loro strategia cloud, la maggior parte sono incredibilmente di supporto. Trenta dei 40 migliori giochi più giocati su Steam sono già in streaming su GeForce NOW.

“Ubisoft supporta pienamente GeForce NOW di NVIDIA con accesso completo ai nostri giochi per PC dall’Ubisoft Store o da qualsiasi negozio di giochi supportato”, ha affermato Chris Early, senior vice president partnership di Ubisoft. “Riteniamo che sia un servizio all’avanguardia che offre ai giocatori attuali e nuovi un’esperienza di alto livello con una scelta più ampia su come e dove giocare ai loro giochi preferiti.”

Uno dei giochi più popolari sul servizio è Tom Clancy’s Rainbow Six Siege di Ubisoft. Appare accanto a una varietà di giochi dei migliori franchise di Ubisoft: Assassin’s Creed, Far Cry, For Honor, Ghost Recon di Tom Clancy, The Division di Tom Clancy e Watch Dogs.

La libreria di giochi GeForce NOW si evolve

Dietro le quinte, Nvidia sta lavorando con i negozi di giochi digitali in modo che gli editori possano taggare i loro giochi per lo streaming su GeForce NOW, proprio quando pubblicano un gioco. Questo aiuterà a portare più giochi in biblioteca, più velocemente, oltre a fornire un catalogo più stabile.

I giochi di Warner Bros. Interactive Entertainment, XBOX Game Studios, Codemasters e Klei Entertainment saranno rimossi dal servizio venerdì 24 aprile.

Centinaia di editori si sono impegnati ad abilitare i loro giochi per lo streaming sulla piattaforma. Questi giochi includono alcuni dei giochi più giocati su Steam, tra cui Destiny 2, Counter-Strike: Global Offensive, Hearts of Iron IV, Mount & Blade II: Bannerlord, Rust, Warframe e Wolcen: Lords of Mayhem.

“Stiamo già vedendo molti dei nostri giocatori esistenti trarre vantaggio da GeForce NOW per lo streaming di Destiny 2 in modo che possano giocare sempre e ovunque con i loro amici”, ha affermato Gary Clay, direttore della gestione dei prodotti di Bungie. “Con Destiny 2 ora F2P, siamo entusiasti di collaborare con NVIDIA per presentare ancora più giocatori, anche quelli che in precedenza non erano in grado di raggiungere specifiche minime, nella nostra crescente comunità di Guardiani.”

Molti editori vedono il prodotto come un modo per attirare nuovi giocatori, consentendo ai giocatori attuali di continuare a divertirsi con i loro giochi preferiti.

“Da Darks Souls III a Tekken 7, stiamo assistendo a un aumento dei giocatori che possiamo attribuire a GeForce NOW”, ha dichiarato Katsuhiro Harada, produttore esecutivo di Bandai Namco. “Il servizio è un ottimo modo per i nuovi giocatori di sperimentare i nostri prossimi giochi e per i nostri giocatori esistenti di continuare a divertirsi.”

Fonte: nvidia

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH