Le Vaevictus, primo team tutto al femminile di League of Legends, vengono escluse dalla lega russa

0

Vaevictus League of Legends – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Il primo team tutto al femminile a livello competitivo della top division di League of Legends, le Vaevictus, sono state eliminate dalla Russia’s LoL Continental League dopo una serie di scarsi risultati.

 

Riot Games Russia ha rilasciato un comunicato dove si legge che le ragazze hanno mostrato un “livello inaccetabile per ciò che riguarda la lega” essendo incapaci di vincere sia nella stagione primaverile che in quella estiva dello scorso anno.

La scorsa Estate il team aveva infatti riportato un serie di 27 morti a partita, eccessive per il campionato, e la durata più breve di un team in gioco: 22 minuti e 11 secondi.

Le Vaevictus erano state soggetti di pregiudizio da parte della lega a causa della composizione totalmente al femminile del team, insieme a RoX e Vega Squadron. Hanno ancora una possibilità di ri-entrare nella lega con la Open Cup e noi onestamente auguriamo a tutte buona fortuna!

Fonte: theloadout.com

 

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!