Microsoft paga fino a 20.000 dollari per il report dei bug

0

Microsoft paga report bug – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Il Microsoft Security Response Center ha annunciato di aver creato un nuovo programma chiamato Xbox Bounty in cui gli utenti potranno segnalare dei bug in cambio di soldi contanti.

 

Ecco cosa dice l’annuncio:

“Il programma Xbox Bounty invita tutti i gamer, gli esperti di sicurezza e gli esperti di tecnologia in generale di tutto il mondo ad aiutarci ad identificare i problemi e vulnerabilità del sistema di sicurezza nei network e nei servizi di Xbox, e di condividerli col team di Microsoft Xbox attraverso contratto. Per le segnalazioni lecite con prove certificate ci saranno premi fino ai 20.000 dollari americani.”

Molti dei bug non valgono di certo i 20.000 dollari citati nell’annuncio, ma i più rilevanti di essi arrivano a valere circa 500 $. Potete trovare qui una lista intera dei bug di cui il team è alla ricerca.

Tenete a mente che solo alcuni bug valgono per il sistema di taglie, quindi accertatevi di leggere per bene il regolamento e le specifiche se siete interessati alla cosa. Chissà, se sarete fortunati potrete intascarvi qualche soldino! Buona caccia!

Fonte: Game Enthusiast

 

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.