The Last of Us Parte II è il primo gioco Naughty Dog ad avere contenuti sessuali e nudità

0

The Last of Us Parte II nudità – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Conosciamo bene i Naughty Dog per le loro produzioni precedenti, che spaziano dall’iconica serie di Jak & Dexter alla storia di Nathan Drake in Uncharted; ma se non lo sapete, fino ad ora nessun prodotto dei Naughty Dog è mai stato indicato dal PEGI come comprensivo di scene a sfondo sessuale o di nudità… appunto, fino ad ora!

 

Il gioco è infatti stato registrato con i simboli di “Nudity” e “Sexual Content” secondo l’ESRB ufficiale del sito PlayStation; anche se non sappiamo di preciso a cosa si faccia riferimento, l’hype per questa introduzione nell’universo di Naughty Dog a livello di tematiche è sicuramente intrigante. 

Magari alla fine il tutto si ridurrà ad una scena “senza maglietta” di Ellie, ma staremo a vedere.

Intanto, vi ricordiamo che il gioco uscirà il 29 Maggio 2020 in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte: theplaystationbrahs.com

 

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!