Nuovo trailer per Star Citizen, mentre il crowdfunding supera i 256 milioni di Dollari

0

Star Citizen Trailer – news di Andrea “Kobla” Panicali

Dopo l’annuncio dell’Ares Starfighter di Crusader, lo sviluppatore di Star Citizen, Cloud Imperium Games, ha rilasciato un trailer dedicato.

 

Come al solito, il trailer è realizzato in un modo che riproduca un vero spot commerciale trasmesso nell’universo di Star Citizen e si concentra sulla caratteristica principale di Ares, una delle due enormi pistole su cui sono fondamentalmente costruite le due varianti della nave.

Potete dare un’occhiata al trailer qui sotto.

È stato inoltre pubblicato un secondo video con gli sviluppatori che parlano e mostrano il lavoro svolto per i pianeti grazie all’implementazione di Planet Tech v4. In altre notizie di Star Citizen, il totale del crowdfunding ha superato un’altra pietra miliare promossa dalla vendita di Ares, e ora supera i 256 milioni di Dollari. Per essere più precisi, al momento della stesura di questo articolo è di $256.115.321.

Il numero di account registrati è ora pari a 2.464.676.

Come al solito, dovreste tenere presente che non tutti sono account paganti. Il numero include account creati per eventi Free Fly come quello che si è recentemente concluso. Se volete vedere di più potete vedere l’impressionante gameplay condiviso su CitizenCon e la seconda parte, che mostra il pianeta Microtech, l’Anvil Carrack e l’Anvil Pisces e il primo wormhole.

Potete anche dare un’occhiata alla nuovissima modalità di gioco simile a quella di Battlefield “Theatres of War”, altri video e schermate che mostrano il Planet Tech v4, Microtech e la sua capitale, New Babbage, e altri due pannelli che mostrano le ultime navi e il gameplay della prigione. Puoi anche vedere come esplorare la cima dei grattacieli di ArcCorp.

Fonte: twinfinite

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH