The Game Awards 2019 – La lista completa dei vincitori!

0

Vincitori The Game Awards 2019 – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Questa notte si sono tenuti i The Game Awards 2019, che hanno visto una serie di annunci e ovviamente l’incoronazione dei vincitori per ogni categoria prevista dall’evento!

 

 

L’ambitissimo premio GOTY è andato a Sekiro: Shadows Die Twice, capace di sconfiggere colossi del calibro di Death Stranding e Resident Evil 2 Remake. Qui di seguito trovate l’elenco completo dei vincitori, divisi per categorie:

Game of the Year: Sekiro: Shadows Die Twice
Action Game: Devil May Cry 5
Action/Adventure Game: Sekiro: Shadows Die Twice
Art Direction: Control
Audio Design: Call of Duty: Modern Warfare
Community Support: Destiny 2
Content Creator of the Year: Shroud
Esports Coach: Danny “Zonic” Sorensen
Esports Event: League of Legends World Championship 2019
Esports Game of the Year: League of Legends
Esports Host: Eefje “Sjokz” Depoortere
Esports Player: Kyle “Bugha” Giersdorf
Esports Team: G2 Esports
Family Game: Luigi’s Mansion 3
Fighting Game: Super Smash Bros. Ultimate
Fresh Indie Game: Disco Elysium
Game Direction: Death Stranding
Games for Impact: Gris
Independent Game: Disco Elysium
Mobile Game: Call of Duty Mobile
Multiplayer Game: Apex Legends
Narrative: Disco Elysium
Ongoing Game: Fortnite
Performance: Madds Mikkelsen for Death Stranding
Role-Playing Game: Disco Elysium
Score & Music: Death Stranding
Sports/Racing Game: Crash Team Racing Nitro-Fueled
Strategy Game: Fire Emblem Three Houses
VR/AR Game: Beat Saber
Player’s choice: Fire Emblem Three Houses

Cosa pensate dei premiati? Avreste voluto vedere qualcun altro come gioco dell’anno? Ditecelo nei commenti!

Fonte: twinfinite.net

 

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!