Annunciato il nuovo BioShock! Sarà sviluppato dal nuovo Studio di 2K

0

Nuovo BioShock – news di Andrea “Kobla” Panicali

Il prossimo gioco BioShock sarà in sviluppo “per i prossimi anni”. 2K ha annunciato che un nuovo capitolo della saga è ufficialmente in lavorazione presso uno studio interno di nuova costituzione, ovvero quello dei ragazzi di Cloud Chamber. Tuttavia, non aspettiamoci questo gioco nel prossimo futuro.

 

Cloud Chamber è un nuovo studio, con sedi sia a Novato, in California, che a Montreal, in Quebec, guidato da Kelley Gilmore, che ha lavorato su Sid Meier’s Civilization e XCOM.

Secondo l’annuncio di 2K, il prossimo BioShock sarà in sviluppo “per i prossimi anni”. 2K non ha annunciato ufficialmente alcuna piattaforma né data di rilascio mirata per questo nuovo BioShock.

Gilmore ha rifiutato di dire se questo nuovo BioShock sia un sequel diretto nella serie o uno standalone, definendo invece il progetto “la prossima iterazione nella serie BioShock”. Gilmore ha anche rifiutato di commentare se il nuovo BioShock introdurrà una nuova città o se vedremo un ritorno a Rapture o Columbia, dicendo “Speriamo che i fan adorino i nostri piani futuri per questo ambiente. Detto questo, ci sarà un po’ di attesa per maggiori dettagli, poiché il gioco sarà in sviluppo per diversi anni”.

Gilmore ha anche confermato che il direttore creativo originale di BioShock Ken Levine “non è affiliato con Cloud Chamber, né è coinvolto nel processo di sviluppo dello studio”. Levine continua invece a concentrarsi sul suo lavoro con il team di Ghost Story Games, che ha debuttato formalmente nel 2017 dopo che il precedente team di BioShock di Levine a Irrational Games ha iniziato a “calmarsi” nel 2014.

I dettagli del gameplay al momento sono scarsi, sebbene il presidente della 2K, David Ismailer, abbia dichiarato che “BioShock è uno dei franchise più amati, apprezzati dalla critica e con il punteggio più alto dell’ultima generazione di console. Non vediamo l’ora di vedere in quale direzione andrà la sua narrazione potente e l’iconico gameplay sparatutto in prima persona in futuro con il nostro nuovo team di studio presso Cloud Chamber che guida la carica”.

“Il nostro team crede nella bellezza e nella forza della diversità, sia nella composizione dello studio che nella natura del suo modo di pensare. Siamo un gruppo di creatori di giochi di grande esperienza, compresi molti responsabili della creazione principale, del progresso e della notorietà di BioShock, e onorato di far parte della famiglia 2K come amministratore di questo franchise iconico”, ha dichiarato Gilmore in una nota dell’annuncio.

Alla domanda se questo nuovo BioShock potesse includere elementi di multiplayer, soprattutto alla luce delle speculazioni sugli investimenti 2K, Gilmore non ha confermato né negato di poterli aggiungere. Fornire un’esperienza di gioco eccezionale al nostro pubblico sarà sempre fondamentale per noi, anche offrendo modi innovativi per rimanere coinvolti con il nostro gioco. Mentre è prematuro per noi confermare qualcosa oggi, mentre costruiamo la nostra visione. Sarà incredibilmente importante ascoltare i nostri futuri clienti come guida, in quanto non esiste una soluzione per tutti”, ha affermato Gilmore.

Fonte: ign

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH