Codemasters acquisisce Slightly Mad Studios.

0

Codemasters Slightly Mad Studios – news di Andrea “Kobla” Panicali

Il franchising Project CARS è stato aggiunto al portfolio stellare di Codemasters tra cui potevamo già trovare DiRT®, GRID® e Official Formula 1® Series.

 

Codemasters ha annunciato di aver acquisito Slightly Mad Studios. L’accordo consolida la posizione di Codemasters come sviluppatore di giochi leader nel mondo ed editore di videogiochi di corse ed espande il suo portafoglio includendo il premiato Project CARS.

Frank Sagnier rimarrà CEO di Codemasters Group plc, che ora include Slightly Mad Studios e Ian Bell manterrà la sua posizione di fondatore e CEO di Slightly Mad Studios. Codemasters ora impiega circa 700 persone in tutto il mondo con uffici tra cui Londra, Birmingham, Southam e Runcorn.

Entrambe le società condividono una ricca storia nella creazione di giochi di corse AAA. Codemasters è leader nel Regno Unito da oltre 30 anni ed è il creatore delle acclamate proprietà intellettuali tra cui DiRT, GRID e la serie ufficiale FORMULA 1 vincitrice del BAFTA. Slightly Mad Studios è stato fondato 10 anni fa ed è l’orgoglioso sviluppatore e proprietario del franchising Project CARS che ha generato un successo sia critico che commerciale. Slightly Mad Studios ha anche fornito simulazioni di corse di alta qualità insieme al proprio IP, inclusi due titoli Need for Speed ​​per conto di Electronic Arts.

“Siamo lieti di portare uno sviluppatore di giochi di corse così incredibile nella famiglia Codemasters, e questo inequivocabilmente ci stabilisce come una potenza globale nello sviluppo di titoli di corse”, ha dichiarato Frank Sagnier, Amministratore delegato di Codemasters. “Condividiamo la stessa passione e visione e la nostra nuova partnership accelererà la nostra crescita. Con l’arrivo sul mercato di più servizi di streaming e la prossima generazione di console di gioco previste per il 2020, questo è il momento perfetto per Codemasters per fare il prossimo passo.”

“Il nostro portafoglio di giochi di corse è l’invidia del settore e questa nuova partnership ci consentirà di imparare gli uni dagli altri, condividere risorse e sfruttare le piattaforme e la tecnologia emergenti“, ha affermato Ian Bell, fondatore e amministratore delegato di Slightly Mad Studios. “Il mio team è entusiasta di entrare a far parte di Codemasters e non vediamo l’ora di creare una relazione basata sulla creatività, la passione e il desiderio di creare nuove esperienze di guida che entusiasmino e delizino le nostre comunità”.

Fonte: codemasters

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH