Path of Exile 2 – Il degno rivale di Diablo 4?

0

PAth of Exile 2 – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Durante la BlizzCon è stato annunciato Diablo IV, con grande gioia degli appassionati del genere e degli estimatori della serie: il gioco è stato subito idealizzato e osannato e, quasi con presunzione, ritenuto il migliore del suo calibro; tuttavia, durante la ExileCon, evento molto meno sotto i riflettori della sopracitata BlizzCon, un altro pezzo da 90 ha fatto la sua comparsa nel panorama di genere: si tratta di Path of Exile 2 e noi, oggi, ve ne proponiamo una piccola panoramica!

 

Ad onor del vero, Path of Exile 2 è un grosso aggiornamento che ricostruisce il titolo da cui prende il nome, introducendo sette nuovi atti totalmente gratuiti; in parole povere, con l’aggiornamento si otterrà un gioco, dentro il gioco! Grinding Gear Games ha quindi specificato che Path of Exile 2 non sarà un gioco stand alone, come il titolo potrebbe suggerire.

Viene potenziato l’aspetto grafico, rendendo la produzione palesemente più fluida e bella da vedere, grazie a nuovi modelli, effetti collegati alle skils e soprattutto ad un update dell’interfaccia.

La storia è ambientata 20 anni dopo il contesto originale, avrà numerose cutscene; l’aggiornamento introdurrà ben 19 sottoclassi, capaci di plasmare differentemente anche quelle presenti in precedenza; Grinding Gear Games ha inoltre rassicurato gli utenti che stanno per raggiungere l’endgame senza aggiornamento che sarà possibile terminare l’avventura sia per loro che per il nuovo bacino di utenza portato dall’aggiornamento stesso.

Gli sviluppatori hanno però affermato che non sarà possibile finire il pacchetto aggiuntivo con lo stesso personaggio della run precedente, poiché il personaggio utilizzato in principio sarà il villain del secondo capitolo.

Dal punto di vista del puro gameplay, il gioco assumerà un’impronta più action-RPG che hack’n’slash, inserendo un albero delle abilità enorme e con numerose possibilità di combinazione.

Ma quando arriverà tutto questo sul mercato?

Path of Exile 2 dovrebbe arrivare intorno al 2021, considerando che la prima beta sarà disponibile da fine 2020. Intanto, potremo mettere le mani sull’espansione Conquerors of the Atlas, in uscita il prossimo 13 Dicembre.

In poche parole, Path of Exile 2 ha dalla sua una marea di contenuti che, con tutta probabilità, Diablo IV non possiederà fin dal lancio. Quale vi ispira maggiormente e cosa vi aspettate da entrambi?

Fonte: gamepressure.com

 

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!