L’aggiornamento 1.1 di The Outer Worlds risolve importanti problemi con il gioco

0

Aggiornamento The Outer Worlds – news di Andrea “Kobla” Panicali

Il candidato ai The Game Awards per il miglior gioco di ruolo, The Outer Worlds, ha disponibile al download la patch 1.1.

 

Il gioco di ruolo sparatutto spaziale, sviluppato da Obsidian, è stato ricevuto abbastanza bene dal pubblico, ma nulla è perfetto, quindi ora il gioco avrà una patch che migliora alcune delle principali lamentele. Lo sviluppatore descrive dettagliatamente l’aggiornamento 1.1 in un post sui forum di Obsidian, che è disponibile per ogni piattaforma su cui il gioco è attualmente disponibile.

La più grande di queste modifiche è che la dimensione del testo può ora essere aumentata dalle impostazioni. L’opzione aumenta il carattere per il testo della conversazione, i sottotitoli cinematografici, e il testo dei terminali. Questa è stata una delle maggiori lamentele che i giocatori hanno avuto da quando The Outer Worlds è uscito ad ottobre. Questo non risolve davvero una delle cose peggiori di The Outer Worlds, però. Sì, aumentare le dimensioni del testo per i sottotitoli e sui terminali sarà un grande miglioramento, specialmente per i giocatori console che siedono lontano dai loro televisori. Ma la dimensione del testo che non è ancora possibile regolare è nei menu e nell’interfaccia utente. Le schermate del menu e dell’inventario sono ancora più difficili da leggere rispetto ai sottotitoli, quindi questa patch non risolverà effettivamente il problema più grande che i fan hanno riscontrato con la dimensione del testo.

Oltre a consentire ai giocatori di aumentare la dimensione del carattere, il post sul forum di Obsidian descrive in dettaglio le altre modifiche e correzioni di The Outer Worlds. In termini di bilanciamento delle armi, hanno ribilanciato il Martello Prismatico, risolvendo un problema tecnico che gli ha permesso di infliggere 10 di migliaia di punti di danno a un livello superiore.

Sono stati risolti alcuni bug delle missioni, incluso il cambiamento del modo in cui funzionano le missioni dei compagni mal riuscite. Secondo Obsidian, “Ora le missioni Compagno impazzite avranno il loro stato ripristinato su Attivo che consente al giocatore di aggiungere questi compagni ad una squadra quando lascia la nave per disfare le missioni, a meno che la morte non sia avvenuta prima di sbloccare la missione Compagno “.

Molto altro è ancora in serbo per The Outer Worlds, tra cui un porting su Switch, più aggiornamenti e patch e, si spera, alcune espansioni di grandi storie e DLC. Poiché il gioco è stato influenzato così fortemente dai giochi Fallout di Bethesda, ha senso che rilasceranno più contenuti, poiché il gioco Fallout di Obsidian, New Vegas, ha ricevuto più DLC.

The Outer Worlds è disponibile per PC, PS4 e Xbox One e sarà disponibile per Switch a un certo punto nel primo trimestre 2020.

Fonte: gamerant

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH