Rockstar si scusa per i problemi su Red Dead Redemption 2

0

Rockstar si scusa – news di Andrea “Kobla” Panicali

È uscito da poco Red Dead Redemption 2 su PC, e non è stato un lancio felice quello di Rockstar. Enormi problemi di stuttering e di ottimizzazione hanno caratterizzato il titolo, fino ad ora.

 

Chi ha potuto mettere mano al titolo far-west di Rockstar su pc, avrà notato gli enormi problemi che esso ha portato con se.

Stuttering, lag, ottimizzazione decisamente bassa. Queste problematiche non si vedevano dai tempi del rilascio, sempre su PC, di GTA IV. Le lamentele non si sono fatte attendere, al punto che Rockstar si è messa in campo per provare a sistemare il tutto il più velocemente possibile. Giorno e notte il team di sviluppo ha lavorato per riuscire a dare ai giocatori un titolo che potesse rispettare le aspettative, e forse ci sono riusciti.

Recentemente la stessa compagnia ha pubblicato sia su Instagram che su Twitter delle scuse ufficiali per quanto successo, affermando che i problemi son sorti a causa dei driver di Nvidia per delle schede grafiche, soprattutto con alcune configurazioni GPU-CPU. Inoltre sanno già che i problemi non sono del tutto risolti, e che alcuni continueranno a riscontrare problemi.

Nel frattempo il DT di Rockstar e quello di Nvidia stanno lavorando assiduamente per trovare la quadra del cerchio.

Per scusarsi di questo “problema” hanno anche proposto dei regali ai giocatori che accederanno al gioco fino a Dicembre. Potrete vedere il comunicato ufficiale qui sotto. Voi ci state giocando a RDR2? Avete avuto questi problemi? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Comunicato Stampa

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH