Modern Warfare ha davvero dei problemi di camping?

0

Modern Warfare Camping – news di Valentina “AkemiMas” Malara

La community che si crea dietro un gioco è sempre utilissima per venire a conoscenza di eventuali problemi e criticità: è questo il caso di Call of Duty Modern Warfare, che si ritrova al centro di una grossa polemica per dei problemi di “camping”.

 

Nella pagina subreddit di Modern Warfare infatti, un utente, Frostbite155, ha mostrato la sua insofferenza per la situazione attuale, esprimendosi così: “O muori come un rusher, o vivi abbastanza da vedere te stesso diventare un camper”; più di 10.000 voti sono arrivati a sostegno dell’utente, confermando le sue parole.

Gaven1725 ha attribuito i problemi di camping alla conformazione della mappa, incolpando Infinity Ward di aver creato un terreno di gioco troppo “realistico” e meno votato agli spazi aperti, che facilitavano sicuramente le kill. PieAndKitteh conferma questa teoria definendo la mappa del gioco una “vera e propria istigazione al camping”; si sono susseguite anche numerose lamentele sulle zone di respawn, tutte troppo vicine e quindi colpevoli di concentrare la battaglia solo in determinate aree.

Ma queste criticità collegate alla mappa e al camping sono solo alcuni tra i problemi che, fin dal lancio, affliggono Modern Warfare: il gioco era infatti colpevole di crash su PC e Xbox One e numerosi bug su tutte le piattaforme.

Insomma, la vita del nuovo COD non è iniziata nel migliore dei modi.

Fonte: gamerevolution.com

 

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!