Death Stranding – Il Bridge Baby comunicherà con noi tramite il Dualshock 4!

Death Stranding Bridge Baby – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Uno degli elementi cardine di Death Stranding sembra essere il Bridge Baby, un bambino fondamentale per lo svolgimento delle nostre attività di “connessione” e che Sam, il protagonista, dovrà portare con sé dentro il Baby Pod. Beh, questa piccola creatura potrà parlare con noi videogiocatori direttamente tramite il controller!

 

Cosa siano davvero i BB, perché bisognerà sempre averli dietro e che peso avranno nella storia di Death Stranding è ancora tutto da scoprire, ma la comunicazione con i nostri piccoli compagni avverrà tramite lo speaker del controller o, modificando le impostazioni, tramite le cuffie.

Sembra che la comunicazione sia fondamentale per prendersi cura dei BB, a cui sarà necessario badare costantemente e non far mancare nulla. Il come, perché e fino a quando… Beh, lo scopriremo solo giocando!

Death Stranding uscirà l’8 Novembre 2019 in esclusiva su PlayStation 4. Sono disponibili diverse edizioni speciali e in aggiunta una PlayStation 4 Pro in edizione limitata.

 

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!