Koji Igarashi non si aspettava che Bloodstained fosse un flop così grande

0

Bloodstained Flop – news di Andrea “Kobla” Panicali

Bloodstained: Ritual of the Night su Switch ha già ricevuto parecchie patch, ma la versione Nintendo è ancora un po’ deludente rispetto alle altre piattaforme.

 

Immagini di scarsa qualità, drop di framerate e tempi di caricamento eccessivamente lunghi. Se non era già abbastanza evidente che questa versione non fosse all’altezza delle aspettative, durante una recente intervista con Game Informer, l’autore Koji Igarashi ha rivelato come non si aspettasse che l’uscita di Nintendo fosse “così brutta” come lo era quando è stato lanciato.

“Sebbene esistessero dubbi sulle limitazioni dell’hardware, non ci aspettavamo che fosse così grave la situazione quando è stato rilasciato. Sfortunatamente, si sono verificati una serie di problemi che non avevamo previsto. Con il supporto di WayForward, questi problemi vengono risolti e stanno lavorando sodo per ottimizzare la versione su Switch.”

Sebbene ci siano alcuni problemi seri con la versione Switch, Igarashi ha detto che vorrebbe rendere Bloodstained una serie adeguata alla console e ritiene che sia possibile ora che l’ultimo gioco è stato rilasciato senza il supporto di una grande azienda.

Fonte: nintendolife

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH