Obisidian offre nuovi posti di lavoro per il “prossimo ampio RPG”, rivelando interessanti dettagli

0

Obsidian lavoro – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Obsidian Entertainment sta attualmente lavorando sodo sulle ultime rifiniture di The Outer Worlds, un RPG sci-fi in prima persona. Nonostante ciò, sembrerebbe già abbastanza avanti nel progetto, tanto da cominciare a pensare al futuro. In questi giorni, Obsidian ha postato una dozzina di offerte di lavoro su LinkedIn. Tra i ruoli richiesti figurano quelli del Combat Designer, dell’User Interface Artist ed anche quello del Lead Narrative Designer. La cosa più interessante è che tutti i ruoli si riferiscono al prossimo gioco di grosso calibro di Obsidian.

 

Il ruolo di Lead Narrative Designer fornisce anche alcuni interessanti dettagli su ciò a cui Obsidian starebbe lavorando. La prima riga di testo indica che chi otterrà il ruolo si unirà ad un team “al lavoro sul nostro prossimo grande RPG multi-piattaforma”. Non è sorprendente, ma ciò conferma che Obsidian lavorerà ad un altro grosso RPG. Per multi-piattaforma si intende probabilmente un’uscita per PC e Xbox, così come un sequel di The Outer Worlds anche per PS4 e Switch.

Altri dettagli possono essere trovati nelle descrizioni degli altri posti offerti, ed alcuni di essi sono molto interessanti. Quello dello User Interface Artist recita che il “prossimo grosso RPG” sarà creato con l’Unreal Engine 4. Nel ruolo del Combat Designer viene specificato che è richiesta la creazione di un combat system corpo a corpo in prima persona. Ancora più sorprendente è che nel ruolo di Network Programmer viene citato un sistema di multiplayer online.

Fonte: GameRant.com

 

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.