Terminator: Resistance porterà i giocatori nella guerra del futuro!

0

Terminator: Resistance – news di Andrea “Kobla” Panicali

Un nuovo videogioco basato sulla serie fantascientifica di James Cameron, Terminator: Resistance, uscirà a novembre.

 

Terminator: Resistance è un FPS per giocatore singolo ambientato 30 anni dopo l’apocalisse del Giorno del Giudizio. Nei cupi rifiuti ricoperti di teschi della futura Los Angeles, i giocatori assumeranno il ruolo del soldato Jacob Rivers, un membro della divisione Resistance Pacific che si ritrova l’ultimo obiettivo di Skynet.

Un mix di missioni principali e secondarie ti consentirà di controllare Rivers nel modo più opportuno (come un cannoniere al plasma o armi da fuoco o hackerando i vari automi) e gli scarti trovati lungo il percorso possono essere scambiati o usati per l’equipaggiamento. Le abilità possono essere aumentate di livello per trasformare Rivers nel soldato necessario per distruggere la linea di difesa di Skynet e porre fine all’apocalisse dell’IA.

 

Terminator: Resistance presenta molteplici finali, il che ha senso per un gioco ambientato in una serie con una moltitudine di linee temporali. Proteggere la tua squadra di membri sopravvissuti alla resistenza aiuterà a seguire il filone principale. Sviluppato da Teyon, il gioco sarà pubblicato da Reef Entertainment e rilasciato il 15 novembre in Europa e Australia. L’uscita in Nord America avverrà più avanti, il ​​3 dicembre. Il gioco sarà disponibile su PS4, Xbox One e PC.

Il gioco esce dopo il lancio di Terminator: Dark Fate, l’ultimo film della serie che riporta non solo il regista originale James Cameron in un ruolo da produttore, ma anche Linda Hamilton come Sarah Connor. Cameron ha suggerito che potrebbe essere l’inizio di una nuova trilogia di Terminator.

Fonte: ign

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH