Dragon Quest – I classici arriveranno su Nintendo Switch il 27 settembre

Dragon Quest Switch – news di Alessia Lara Padawan

Square Enix ha annunciato che i primi tre giochi classici della serie Dragon Quest saranno disponibili su Nintendo Switch a partire dal 27 settembre.  

 

I fan potranno riscoprire le origini di questa leggendaria saga RPG e quindi l’intera trilogia di Erdrick su DRAGON QUEST, DRAGON QUEST II: Luminaries of the Legendary Line™ DRAGON QUEST III: The Seeds of Salvation®, che potranno essere scaricati individualmente in formato digitale da Nintendo eShop.

Fin dal suo debutto nel 1986, l’iconica serie DRAGON QUEST è diventata un fenomeno culturale che ha attirato moltissimi fan appassionati da tutto il mondo e ha definito il genere degli RPG giapponesi. Questi tre titoli classici includono dei comandi semplici e intuitivi che imitano uno stile di gioco rétro e rendono omaggio alle origini della saga.

La celebre trilogia di Erdrick ha inizio con l’acclamato DRAGON QUEST, in cui i giocatori dovranno partire per il loro viaggio attraverso lo storico regno di Alefgard nei panni dell’Eroe, un discendente del valoroso Erdrick. DRAGON QUEST II: Luminaries of the Legendary Line è ambientato un secolo più tardi, quando il giovane principe Midenhall partirà per un viaggio alla ricerca degli altri due eredi di Erdrick per sconfiggere il malvagio Hargon. Il terzo e ultimo titolo della trilogia di Erdrick, DRAGON QUEST III: The Seeds of Salvation, porta i giocatori nella terra di Aliahan, in cui un giovane eroe deve partire per una missione quasi impossibile: uccidere Baramos, il signore oscuro.

DRAGON QUEST, DRAGON QUEST II: Luminaries of the Legendary Line™ e DRAGON QUEST III: The Seeds of Salvation potranno essere acquistati e scaricati individualmente in formato digitale per Nintendo Switch™ dal 27 settembre 2019 sul Nintendo eShop.

Fonte: Comunicato Stampa

 

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!” CANALE TWITCH