Sony ritiene che il calo vendite di PS4 sia dovuto alla next gen

0

Calo vendite PS4 – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Sony ha annunciato che le vendite di PS4 hanno sfondato la soglia dei 100 milioni di unità vendute, ma incredibilmente, questa notizia è stata accompagnata da un’altra non esattamente positive. La casa giapponese ritiene infatti che le vendite della console nel periodo che va da Aprile a Giugno siano state “leggermente sotto le aspettative”. La ragione di ciò? Sarebbe PS5.

 

Sony ritiene infatti che questo calo sia dovuto principalmente all’annuncio, avvenuto qualche mese fa in modo non ufficiale ed un po’ in sordina, della nuova console di Sony, ipoteticamente chiamata PS5. Inoltre, la compagnia aveva dimostrato, in un incontro con gli investitori, come la consolle next gen fosse capace di ridurre drasticamente i tempi di caricamento dei giochi.

E’ un trend storicamente ricorrente quello del calo di vendite di una consolle nel momento in cui la sua erede viene annunciata, questo perché la gente si tratterrebbe dal comprare una console per poter risparmiare e prendere direttamente il modello successivo. Questo sembra stare accadendo anche con PS4, ed è difficile dire se vi saranno tagli di prezzo per agevolare le vendite della consolle, in un futuro prossimo.

Come risultato, Sony ha deciso di ridimensionare le proprie aspettative per le vendite totali nel corso del 2020, diminuendo il target dalle 16 alle 15 milioni di unità vendute. Un numero ancora impressionante per una consolle ormai quasi alla fine del suo ciclo vitale. Sony ha dichiarato che il persistente successo della console “dimostra che PS4 è ancora supportatissima da parte dei suoi utenti”.

Fonte: Gamespot.com

 

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.