Spider-Man: Far From Home e l’influenza del videogioco per PS4

0

Far From Home videogioco – news di Andrea “Kobla” Panicali

Questo articolo contiene spoiler su Spider-Man: Far From Home, quindi leggi a tuo rischio e pericolo!

 

I fan di Spider-Man con gli occhi da aquila, che hanno giocato al gioco di Insomniac su PS4, hanno notato un Easter Egg alla fine del film:

Mentre Peter Parker attraversa Manhattan, scatta un selfie, in posa nello stesso identico selfie che Peter Parker fa in Marvel’s Spider-Man.

Con questo in mente, così come altre somiglianze (Il modo in cui J. Jonah Jameson e il Daily Bugle sono caratterizzati, per esempio) IGN non ha potuto fare a meno di chiedere al regista Jon Watts se fosse stato influenzato dallo spin-off di Insomniac su Spider-Man. Mentre è chiaro che qualcuno della produzione voleva avere qualche Easter Egg, quella persona non era il regista in persona.

“Non ha influenzato il film, solo perché ho iniziato a giocare mentre stavamo girando, e l’ho giocato solo un fine settimana nel mio giorno libero”, ha detto Watts a IGN. “Io non potevo farlo, non posso lasciare che Spider-Man invada completamente i miei momenti liberi, ho bisogno di trovare un altro gioco da giocare”.

L’altro gioco che Watts ha scelto di giocare era God of War. “Poi durante la post-produzione ho giocato a Red Dead Redemption”, ha continuato. “C’era qualcosa di molto confortante nel fatto che avresti montato video tutto il giorno e poi saresti tornato a casa a prendere un po’ di stufato e ad accarezzare il tuo cavallo.”

Fonte: ign

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH