Cyberpunk 2077 ricercato tre volte tanto rispetto a FF VII Remake

0

CyberPunk 2077 ricercato – news di Andrea “Kobla” Panicali

Giunti oramai da parecchio alla fine dell’E3 2019, è il momento di tirare le somme sui titoli più ricercati del momento, e su quanto hype hanno generato le immagini ed i video visti alla fiera.

 

CyberPunk 2077 ricercato – Il gioco è stato il vincitore morale della manifestazione?

I dipendenti di Synthesio, una società che tiene traccia delle ricerche sui socia media più importanti, ha gentilmente condiviso il rapporto E3 2019. Iniziamo con i giochi, che sono dopotutto al centro dell’E3.

Cyberpunk 2077 ha ricevuto il 34,88% di tutte le menzioni online relative ai giochi durante l’E3 2019. Questo è oltre il triplo delle citazioni online che Synthesio ha registrato per Final Fantasy VII Remake (9,88%), seguito da Halo Infinite (7,65%), DOOM Eternal (6,87 %) e Dying Light 2 (5,37%).

Tuttavia, non tutto nella relazione di Synthesio è roseo per l’imminente RPG d’azione in prima persona di CD Projekt RED. Synthesio ha anche classificato i primi cinque videogiochi secondo il ‘Social Reputation Score’ o SRS. Questo segna un marker (un videogioco, in questo caso) basato su tre criteri: il volume delle citazioni, il sentimento di tali citazioni e l’influenza/portata di queste. Secondo Synthesio, SRS è solitamente una metrica per la soddisfazione del cliente e il benchmarking del settore.

Sorprendentemente, Cyberpunk 2077 non è in cima a questa categoria come si può vedere nella diapositiva di cui sopra. Ciò è dovuto principalmente ad un minimo di sentimento negativo (7,75% delle menzioni complessive), mentre Dragon Quest Builders 2 è inaspettatamente in vantaggio sulla concorrenza con un sentimento quasi del tutto positivo (solo il 2,27% di sentimento negativo).

Per quanto riguarda le società, Microsoft è stata di gran lunga la prima a discuterne con quasi il 54% di tutte le menzioni online. Square Enix, che quest’anno aveva una forte vetrina pre-E3, è riuscita a battere Bethesda (17% contro il 16%), mentre Nintendo e Ubisoft hanno entrambi chiuso il grafico con il 4% ciascuna delle menzioni.

Fonte: wccftech

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH