Death Stranding sarà una pietra miliare secondo Earl Jenkins

Death Stranding Earl Jenkins – news di Andrea “Kobla” Panicali

“L’uomo che l’ha creato è un maestro e crea solo capolavori”, dice l’uomo che interpreta Die-Hardman. Death Stranding sarà una pietra miliare, parola di Earl Jenkins!

Death Stranding sarà una pietra miliare secondo Earl Jenkins News Videogames

 

Il trailer di annuncio di Death Stranding ha rivelato un gran numero di cose, tra cui il cast stellare. Tra i tanti, molti nomi di Hollywood che saranno presenti nel gioco, uno è Tommie Earl Jenkins.

Recentemente, Jenkins ha tenuto una sessione di domande e risposte su Twitter e ha risposto a una serie di domande sul gioco.
Quando gli è stato chiesto di descrivere Death Stranding in sole tre parole, Jenkins l’ha definito “assolutamente incredibile”. Gli è stato anche chiesto se pensava che il gioco sarebbe stato un capolavoro, a cui la sua risposta era un sì enfatico, dicendo che dal momento che Kojima è “un maestro”, ne consegue che qualsiasi cosa su cui lavora sia un capolavoro.

“Penso che il gioco sia un capolavoro”, ha detto. “L’uomo che l’ha creato è un maestro, quindi crea solo capolavori”.

Ha anche confermato che il suo personaggio, Die-Hardman, che avrà un ruolo piuttosto importante in Death Stranding, ma ovviamente non ha spiegato la natura di quel ruolo.

Death Stranding uscirà l’8 Novembre 2019 su PS4.

Fonte: gamingbolt

 

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il rispetto tra i più famelici mangiatori d'Italia.