Final Fantasy 7 Remake uscirà in due dischi

0

Final Fantasy 7 Remake – news di Andrea “Kobla” Panicali

La conferenza stampa di Square Enix all’E3 2019 è iniziata con una presentazione lunga e approfondita di Final Fantasy VII Remake per PS4.

 

L’editore ha fornito una panoramica del rinnovato sistema di combattimento del gioco, che mescola azione in tempo reale con il familiare, ma alterato sistema Active-Time Battle.

Abbiamo anche appreso che il gioco sarà piuttosto massiccio, con il tutto contenuto in due dischi Blu-ray.

Sembra che l’enorme quantità di contenuti sia il motivo per cui occuperà così tanto spazio. Square Enix aveva già detto che il remake di Final Fantasy 7 sarebbe arrivato in più parti o episodi. Come il produttore Yoshinori Kitase ha spiegato durante un’anteprima all’E3, tuttavia, il primo “gioco” è “ambientato nella città eclettica di Midgar e presenta un’esperienza di gioco completamente autonoma”, rendendolo effettivamente la prima tappa della versione originale di FFVII.

Kitase ha inoltre detto che Square Enix non è ancora sicura di quanti episodi richiederà Final Fantasy VII Remake, o per quanto tempo occorrerà sviluppare altri episodi.

Final Fantasy 7 non è stata l’unica novità ad uscire dalla conferenza stampa; Square Enix ha anche mostrato una versione estesa del trailer che è stato rivelato durante il concerto di Final Fantasy del 9 giugno.

Questo ci ha dato la nostra prima occhiata a Tifa, insieme a più riprese del rinnovato sistema di battaglia. Square Enix ha anche presentato due nuove edizioni speciali per il gioco, tra cui un’edizione da 330€. Tutto ciò dopo l’annuncio nella notte di domenica di una data di uscita di marzo 2020 per il tanto atteso remake, in esclusiva su PS4. Durante la presentazione, Kitase ha detto che la squadra “non deluderà le vostre aspettative”.

Fonte: gamespot

 

About author

Andrea Panicali

Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH