Nuovo E3 Trailer sulla storia di GreedFall – Forgia il tuo destino

0

Trailer Greedfall – news di Valerio Vega

GreedFall, l’ultimo GDR sviluppato da Spiders, ti invita ad esplorare la magica isola di Teer Fradee, nel nuovo E3 Story Trailer. Esaltando la libertà d’azione e le scelte del giocatore, GreedFall vi permetterà di forgiare il vostro destino, a partire da settembre 2019, su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

Il trailer ci introduce all’epica storia ed ambientazione di GreedFall, dove colonizzatori, mercenari e cacciatori di tesori lasceranno il vecchio continente per convergere su un’isola pregna di potere magico – che si dice nasconda ingenti ricchezze e segreti perduti. Alla disperata ricerca di una cura per salvare il vostro continente d’origine da un’epidemia disastrosa, vi ritroverete nel mezzo di tensioni sempre maggiori tra i colonizzatori invasori e gli indigeni locali protetti da Guardiani sovrannaturali, manifestazioni della magia dell’isola.

Sarà possibile progredire e completare le missioni con successo scegliendo tra una moltitudine di approcci diversi. Sia che decidiate di utilizzare il combattimento, la diplomazia o l’inganno, il modo in cui raggiungerete il vostro obiettivo dipenderà solamente dalle vostre scelte e da come deciderete di sviluppare il vostro personaggio. L’isola di gioco presente in GreedFall è un mondo vivente e in costante evoluzione. Tutte le vostre azioni – dalle scelte apparentemente più futili alle decisioni politiche più importanti – influenzeranno il corso di questa evoluzione e infine plasmeranno la vostra storia.

GreedFall sarà disponibile da settembre 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Per maggiori informazioni potete visitare www.greedfall.com.

Fonte: Comunicato stampa

 

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”