Una tazza di Starbucks sul tavolo di Grande Inverno scatena i fans de Il Trono di Spade

0

Starbucks Il Trono di Spade – news di Valentina “AkemiMas” Malara

Uno degli aspetti sicuramente più amati durante il corso delle stagioni de Il Trono di Spade è la cura maniacale per i dettagli visivi: tuttavia, sembra che stavolta qualcosa di estremamente decontestualizzato sia (forse) sfuggito alla produzione!

 

[ATTENZIONE, SPOILER SULLA PUNTATA 8X04 DI GoT – SISTEMA DI SFOCATURA ANTISPOILER ATTIVO! CLICCARE PER LEGGERE]

Mentre John Snow e Tormund stanno celebrando la vittoria contro Il Re della Notte, la camera si focalizza su Daenerys, apparentemente seccata perché non sta ricevendo le attenzioni che dovrebbe ricevere. Nella scena, oltre una indispettita Emilia Clarke, notiamo anche un bicchiere di cartone di Starbucks, di quelli usati per contenere il caffè! A meno che l’azienda non si sia espansa anche a Westeros, la presenza della tazza è chiaramente un errore di scena… o forse un espediente pubblicitario un po’ fuori luogo.

Starbucks Il Trono di Spade – La sensazione che sia impossibile parlare di errore umano

Le lamentele degli utenti non hanno tardato ad arrivare, con una community pronta ad affermare “Ci hanno messo due anni per mettere insieme lo show e nessuno si è accorto della tazza di Starbucks?!”.

Un utente su Reddit sarebbe stato il primo a scoprire questo povero caffè abbandonato sul tavolo di Grande Inverno, destinato tra l’altro a raffreddarsi, almeno secondo quanto asserito da HBO.

L’azienda ha infatti pubblicato uno stato nella giornata di Lunedì, affermando che la sua presenza lì era un chiaro errore, ma non per i motivi che pensiamo noi. Il post recita infatti: “Il latte macchiato che appare nell’episodio è stato uno sbaglio. Daenerys aveva ordinato un thé alle erbe!”

Beh, a sdrammatizzare sono bravi, non c’è dubbio! Ad inserire pubblicità occulta affinchè se ne parli ancor di più, perchè per noi è chiaro che sia stato fatto con cognizione di causa.

Fonte: foxnews.com

 

About author

Valentina Malara

Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!