Sony smentisce i rumors sull’acquisizione di Take Two

0

Sony Take Two – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Le quotazioni in borsa di Take Two sono misteriosamente salite del 5% lo scorso mercoledì, in base ai rumor che volevano Sony in trattativa per comprare la compagnia al prezzo di 130 dollari ad azione. Sarebbe stato un totale di 13.7 miliardi di dollari per acquistare la software house madre di serie blockbuster come Grand Theft Auto e Red Dead Redemption.

Ma un portavoce di Sony, la mattina di giovedì 14 Marzo ha dichiarato che “non sappiamo da dove provengono queste speculazioni, ma non c’è nessun piano al riguardo.” Un altro portavoce ha dichiarato che Sony non commenta le voci di corridoio. I commenti di Sony sono una netta negazione che sembrerebbero mettere i proverbiali chiodi sulla bara di questi rumor. Ad oggi, le azioni di Take Two sono calate del 3% arrivando a valere 93.16 dollari.

Il rumor era stato passato in un messaggio, poi intercettato, da Joel Kulina, capo della tecnologia e della comunicazione di Wedbush Securities. Kulina ha detto in un’intervista con GamesIndustry.biz che stava semplicemente comunicando una voce dichiaratamente “non confermata”.

Michael Pachter, analista di Wedbush, ha dichiarato in una email scritta a GamesBeat che la fonte dell’informazione era di seconda mano. “La voce sta venendo attribuita a Kulina, che però ha semplicemente riferito ciò che ha sentito da qualcuno, allegando al rumor le parole ‘chiacchiere’, ‘nessuna fonte’ e ‘non confermata’.

L’informazione quindi, seppur di seconda mano, era abbastanza ‘calda’ da causare un grande traffico di acquisti e vendite di azioni in borsa.

Fonte: Venturebeat.com

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.