Control punta ad essere un Metroid moderno, finestra di lancio annunciata!

0

Control finestra di lancio – news di Pietro “OnlyApples” La Selva

Il fatto che Control, il nuovo action sci-fi di Remedy Entertainment, sarebbe uscito ad un certo punto durante il 2019 non era di certo un segreto, ma fin’ora nessuno era a conoscenza di dettagli più specifici. Ebbene, pur non avendo ancora una data precisa, secondo Game Informer il gioco è in arrivo quest’estate.

Game Informer ha anche ottenuto alcune nuove informazioni sulla struttura di gioco e sul combattimento di Control direttamente dal suo director, Michael Kasurinen. Diversamente dai precedenti giochi di Remedy come Max Payne ed Alan Wake, con Control tenteranno un approccio molto meno lineare…

“Durante la campagna principale aggiornerete spesso il vostro livello di sicurezza e così facendo sbloccherete l’accesso a diversi tipi di porte e passaggi. Nelle fasi iniziali del gioco vi imbatterete in porte apparentemente inaccessibili. Andando avanti nella storia ed esplorando il mondo di gioco, aumenterete il numero di porte a cui potrete accedere e dovrete tornare indietro per esplorare le aree che avevate inizialmente evitato. Inoltre, troverete delle aree accessibili solo con una determinata abilità, come ad esempio la levitazione.”

In altre parole, Control sembrerebbe quasi essere un nuovo Metroid, se non fosse che la protagonista non indossa una grossa tuta spaziale arancione. Remedy ha anche promesso che il combat system di Control sarà più fluido e dinamico di tutto ciò a cui hanno lavorato fino ad oggi.

“[nei giochi passati] scriptavamo il dove ed il come ogni singolo nemico dovesse apparire. In questo nuovo gioco è tutto procedurale. I nemici vengono spawnati da un sistema e tutte queste cose supportano questo mondo di gioco aperto.”

Kasurinen suggerisce rivela che Control utilizzerà un sistema di IA procedurale chiamato Encounter Director, che determinerà i gruppi di nemici con cui dovrete scontrarvi.

Il sistema si basa su diversi fattori – l’area in cui vi trovate e come l’avete raggiunta, il vostro livello, eccetera. Questo, combinato al fatto che Control non avrà una difficoltà scalabile, sembra suggerire che Remedy sta provando con tutte le sue forze a creare un gioco che si adatta al giocatore stesso. Non ci resta che scoprire se ci riusciranno.

Control arriverà su PC, XBox One e PS4.

Fonte: Wccftech.com

About author

Pietro La Selva

Il suo vero nome è Pietro, è del '94 ed è appassionato di videogiochi e di altre forme di intrattenimento, come film e libri, soprattutto a tema fantascientifico. Insomma, il classico nerd ma senza il QI sopra la media. Si nutre di mele pixellose quasi ogni giorno, che di certo non gli levano il medico di torno.