Acquisti in casa THQ – Due software house indie entrano nel team

THQ Nordic – news di Andrea Kobla

THQ Nordic, nata dalle ceneri di THQ, continua la sua campagna di acquisizioni. Annunciati gli studi Bugbear Entertainment e Coffee Stain Studios.

L’acquisizione dello studio finlandese (Bugbear Entertainment), autore del famoso gioco di auto a scontro, Wreckfest, è del 90% con opzione per il 10% restante. Le due compagnie, ora, lavoreranno insieme per aumentare il portafoglio prodotti.

Coffee Stain Studio, autore di Goat Simulator, Sanctum e Satisfactory, è stata acquisita invece al 100%.

Dal 2011 ad oggi, la software house (ex Nordic Games) ha acquisito la bellezza di tredici studi, tra i quali anche la morente THQ.

Recentemente hanno anche annunciato di voler rivitalizzare titoli come “Alone in The Dark”.

Insomma sono quelle nuove tipologie di sviluppo videoludico che tanto ci piacciono e con cui collaboriamo molto volentieri… A breve arriverà il nuovo capitolo di Darksiders, giusto per dirne una a caso… 

SITO UFFICIALE THQNordic

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il rispetto tra i più famelici mangiatori d'Italia.