Shortest Trip to Earth – Entro fine anno il gioco debutterà su Steam

0

Shortest Trip to Earth – news di Valerio Vega

Interactive Fate ed Iceberg Interactive hanno annunciato che lavoreranno insieme su Shortest Trip to Earth. Un vero e proprio roguelike nello spazio profondo in cui dovremo destreggiarci tra l’upgrade della nostra navicella e l’esplorazione di galassie pericolose ed instabili.

Shortest Trip to Earth – Tanto semplice quanto diabolico!

Questo Shortest Trip to Earth, precedentemente noto come Rogue Ambassador, è un simulatore di viaggi aereospaziali, che richiede ai giocatori di manipolare un interessante sistema di eventi randomici unendo il tutto con la gestione del funzionamento interno della loro navetta spaziale. 

Tale aspetto si allarga fino alla gestione dell’equipaggio, con la possibilità di definire l’intero layout dell’astronave usando i suoi sistemi modulari. 

È il titolo di debutto di Interactive Fate, tuttavia, il team include Edvin Aedma, del gruppo di sviluppo che ha lavorato su Teleglitch del 2012, che è a bordo come produttore ed ha fornito esperienza notevole a tutta la brigata.

Il titolo, che cita chiaramente l’ispirazione ai più noti FTL, Firefly e Star Control II, dovrebbe ora essere lanciato su Steam in versione Early Access entro la fine dell’anno.

Di seguito sono elencate le caratteristiche principali del gioco, come da comunicato stampa:

Caratteristiche chiave

  • Padroneggia l’arte della sopravvivenza in uno spazio inesplorato!
  • Attraversa un universo generato proceduralmente pieno di intrighi
  • Personalizzazione della nave e gestione dell’equipaggio
  • Battaglie spaziali tattiche ed epiche in tempo reale
  • Combatti a bordo, con intrusi ostili, droni ed animali alieni duri a morire
  • Centinaia di eventi casuali con risultati unici
  • Scopri storie affascinanti ed esotiche provenienti da tutto l’universo

Ed ecco il trailer dell’annuncio per il gioco:

About author

Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64” - PAGINA FACEBOOK - CANALE YOUTUBE - PROFILO TWITTER - CANALE TWITCH