BGEEK 2018 – La nostra esperienza

12 views
0

BGEEK 2018 – news di Davide “Dark” Montenegro

Cosplayer, Fumetti, Katane, Videogiochi, Action Figure, ospiti speciali… Questo e molto altro al BGEEK 2018. Ci siamo stati per voi e siamo pronti a parlarvene! Venite con noi…

BGEEK 2018 – La manifestazione è giunta all’edizione numero sette!

Settima edizione della famosa fiera nerd che si tiene ogni anno a Bari, torna con qualche piccola novitá, come la nuovissima Location della Fiera del Levante, ora con più spazio, più stand, più cosplayer e naturalmente più nerd incalliti come noi!

Inizialmente spaventati dalla lunghissima fila all’entrata, situata in Via Giuseppe Verdi, siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla eccellente organizzazione della fiera stessa, che è riuscita ad amministrare perfettamente i flussi di gente non facendoci restare troppo al sole.

Una volta fatti i biglietti, siamo entrati ritrovandoci subito colpiti da stand che vendevano oggetti particolarissimi, come orologi da parete e lampade ispirate al fantastico mondo di Medievil e di Crash Bandicoot… Poco dopo però ci siam ritrovati a buttar l’occhio su Cosplayer con la C maiuscola, di cui ci siamo letteralmente innamorati… Capirete di cosa parlo vedendo la galleria che trovate quì.

Quindi dopo aver scattato innumerevoli foto a qualunque cosplay degno di nota (per realizzazione del costume e non… Si, avete capito a cosa mi riferisco…) abbiamo continuato il nostro viaggio all’interno della fiera, acquistando gadget di ogni tipo, dalle Katane più disparate alle stampe su legno più belle, raffiguranti scene di anime, manga, film e videogiochi, che hanno segnato la nostra infanzia e che ancora continuano ad emozionarci.

Pensavamo di aver visto quasi tutto quando invece ci siamo trovati difronte ad un immenso salone, un intero padiglione con una volta vetrata spettacolare, attraverso la quale filtravano i raggi di luce che illuminavano tornei di giochi da tavolo, costruttori che si cimentavano in particolarissime creazioni con i lego, e corsi di lingua Giapponese e di disegno.

Il padiglione esterno invece era dedicato a prove di abilità di ogni tipo, come ad esempio il tiro con l’arco, e agli stand il cui unico obiettivo era sfamarci, riuscendo a farci venire l’acquolina in bocca anche solo invitandoci ad assaggiare tipici piatti della cucina giapponese.

Fra gli ospiti più popolari ci sono stati Fraws, Lasabrigamer e Sabaku, per il quale ci sono state file interminabili di persone che non aspettavano altro che scattarsi una foto.

In questa fiera, in cui ci siamo sentiti accolti come se fossimo a casa nostra, ci siamo divertiti tantissimo… E voi? Qualcuno era presente?

Fatecelo sapere nei commenti, dicendoci cosa avete apprezzato e non della fiera… Se invece non ci siete ancora stati, beh… Il prossimo anno fateci un salto e non ne resterete delusi!

About author

Davide "Dark" Montenegro

Davide "Dark" Montenegro, 19 anni, amante del mondo dei videogiochi sin da piccolo, quando i genitori gli regalarono la famosissima Playstation 1! Da allora è nata una passione che lo ha sempre tenuto ancorato principalmente al mondo delle console... Ps2, Ps3, Nintendo DS, Wii... Un breve passato da PC Gamer, attualmente attivissimo su Ps4, ciò non toglie che sia appassionato dei videogiochi in se e non della piattaforma che si utilizza per giocarli. Se nel tempo libero ha tempo per dedicarsi al gioco, ai film e alla lettura di libri e manga, nella vita di tutti i giorni studia per diventare doppiatore e questa stessa vocazione lo ha spronato ad aprire un canale YouTube chiamato "VG Players" (che sta per "Video Games Players"), che gli permettesse di esprimere a pieno la sua passione per i videogiochi e nello stesso tempo di "allenarsi" (in un certo senso) anche nel doppiaggio. Il suo motto: THE GAME HAS ONLY JUST BEGUN!. FACEBOOK - YOUTUBE - PSN ID: X_Dark_Assassin