Recensione ed Unboxing Smartband Aupalla 21BP

Cercate il miglior smartband sotto i 30 euro? Lo Smartband Aupalla 21BP potrebbe essere quello che fa al caso vostro!

Un gadget tech adatto a tutti! Buono il rapporto qualità/prezzo, buone le funzionalità, perfetto per lo sport e non solo! Scopriamolo insieme!

UNBOXING

All’interno della scatola, veramente ben fatta, andremo a trovare: in primo piano i due cinturini con il fitness tracker, mentre nella parte sottostante un libretto delle istruzioni ben fatto e completo che però servirà veramente a pochissimo visto che l’utilizzo è veramente semplice ed intuitivo.

RECENSIONE

Il prodotto è realizzato veramente molto bene. Buoni sono i materiali, plastici per quanto riguarda tutta la scocca del dispositivo.

Schermo oled veramente ottimo, soprattutto al chiuso o comunque all’ombra, mentre sotto la luce diretta del sole fatica leggermente, sarà infatti un po’ difficile vedere le varie informazioni, ma nulla di trascendentale, infatti si può superare molto facilmente questo piccolo difetto orientando verso il basso lo schermo per non lasciarlo ai raggi diretti del solo o facendosi ombra con l’altra mano.

I cinturini mi sono piaciuti molto visto che non trattengono nè impronte nè graffi nè polvere e quindi sono super promossi sotto questo punto di vista, come anche per l’aggancio, che risulta semplice e rapido e che garantisce di tenere ben saldo il fit-band al polso senza problemi anche durante lunghe sessioni di sport. In sintesi esso risulta non solo comodo, ma permette anche di sudare veramente pochissimo.

Ottimo il menù, il quale è molto semplice da capire e da utilizzare. Riusciremo a navigare, nelle varie facce, con un semplice tap nella parte touch dello schermo.

Appena entrati nei vari menù ci troveremo subito di fronte l’orario con la percentuale della batteria (che dura circa una settimana con una ricarica che si aggira intorno alle 2 ore), mentre poi seguiranno ai vari tap: il contatore dei passi, il contatore dei km percorsi, il contatore delle calorie bruciate, il monitoraggio della pressione, il monitoraggio del battito ed il monitoraggio del sonno. Abbiamo infine la possibilità di girare la visuale, la possibilità di azionare il pairing bluetooth (che in questo caso è un 4.0) e la possibilità di spegnere il dispositivo.

Il fitness tracker si collega ai nostri dispositivi grazie all’app H Band scaricabile gratuitamente sia per Android che per iOS.

Il collegamento è molto rapido (circa 5 secondi). Una volta che l’app ha scaricato tutte le informazioni, precedentemente acquisite dallo Smartband Aupalla 21BP ci sarà possibile visualizzare in varie caselle tutte le informazioni, anche in “live”, della nostra attività fisica, senza dimenticare la possibilità di avere un resoconto generale di tutta la nostra attività fisica settimanale, mensile e annuale (cliccando in alto a destra).

Ovviamente la app (svoltando semplicemente a destra) ci permetterà di avere un controllo a 360 gradi di tutto il dispositivo, come ad esempio anche gli obbiettivi da raggiungere e inoltre possiamo programmare la sveglia e gestire le app di terze parti per le notifiche.

Le notifiche mi sono piaciute molto, soprattutto perchè non solo riusciamo a leggere qualche informazione essenziale della notifica che ci è arrivata, ma anche perchè il fit-band ha anche un’ottima vibrazione che non è nè troppo invasiva nè troppo “lieve” o comunque poco potente, e quindi non perderete nessuna notifica e per me il dispositivo è super promosso sotto questo punto di vista.

Quindi ragazzi ottimo prodotto che vi straconsiglio, soprattutto per il rapporto qualità/prezzo. Come detto prima è adatto a tutti e a tutte le esigenze. Lo acquisterete? Cosa ne pensate? Fateci sapere!!

ARTICOLO IN COLLABORAZIONE CON APPLEDROID

facebook: https://www.facebook.com/appledroid99/
twitter : https://twitter.com/gio99_youtube
amazon : https://www.amazon.it/gp/profile/amzn1.account.AFPGLE5GVZ2IC33ZSR6G533TJMFA?ie=UTF8&ref_=sv_ys_3
youtube : https://www.youtube.com/channel/UCkRA-0Z1MDkbFCuWqiagY2A

Articolo a cura di Nerdream.it
Data
Titolo
Smartband Aupalla 21BP
Voto
51star1star1star1star1star

Recensione ed Unboxing Smartband Aupalla 21BP

Recensione ed Unboxing Smartband Aupalla 21BP
95%

Editor Rating

 

Smartband Aupalla 21BP

IN SINTESI

Lo Smartband Aupalla 21BP risulta essere uno dei migliori smartband di fascia bassa, con un rapporto qualità prezzo ottimo e una cura per i materiali notevole. Buone gesture e ottima semplicità d'uso.

PRO&CONTRO

PRO

  • Materiali di buona fattura
  • Prezzo concorrenziale
  • Batteria molto longeva

CONTRO

  • Schermo poco visibile sotto la luce piena del sole
  • Gesture buone ma non perfette
  • Sensore del battito cardiaco che segnala qualche battito in più

 

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Gio 99

Gio 99- Napoletano, studente e youtuber appassionato di recensioni. Affascinato da tutto il mondo "TECH" copre, prova e recensisce prodotti con l'obiettivo di condividere la sua passione.Il suo motto: "Bisogna essere aggiornati! SEMPRE!". PAGINA FACEBOOK - PROFILO TWITTER - PAGINA AMAZON - CANALE YOUTUBE

Lascia un commento