Phantom Dust Remaster disponibile GRATIS su XBOX ONE e PC

Era il 2004 quando Microsof pubblicava per il Giappone un gioco superbo, ovvero Phantom Dust! Oggi lo regala a tutti gli utenti Xbox One e Windows 10!

LA NOSTRA GIOIA IN UN TWEET!

Aaron Greenberg, simpatico omone a capo del settore marketing di Microsoft, con un dolcissimo cinguettio su Twitter ci annuncia che, A TEMPO INDETERMINATO, ovvero per sempre, la versione Remaster di Phantom Dust sarà disponibile gratuitamente ed in versione senza restrizioni di zone geografiche, per tutti gli utenti Windows10 ed Xbox One!

Ecco il suo Tweet!

FACCIAMO UN PASSO INDIETRO

Ma parliamo di Phantom Dust, una delle creazioni Microsoft che forse ha raccolto meno di quanto avrebbe dovuto raccogliere.

Era il 2004 quando nacque la versione giapponese del gioco (solo un anno dopo ci fu una versione americana/canadese in lingua inglese per il resto del mondo, ma mai ebbe luce una versione europea vera e propria), per console XBOX.

Le vicende si svolgono in uno scenario terrestre post-apocalittico molto simile alle ambientazioni di Ken il Guerriero e parecchie cose nel gioco sembrano rimandare proprio a quello che è ad oggi uno dei nostri manga/anime preferiti in assoluto.

L’uomo è oramai costretto a vivere nel sottosuolo, ma spesso e volentieri per sopravvivere ha bisogno di salire in superficie… Il guaio è che chiunque sia in superficie oltre i 20 minuti di tempo perderà irrimediabilmente la memoria.

A questo punto per ovviare al problema ci si affiderà ad un rito poco ortodosso!

Da due strane bare saranno riesumati due corpi! Uno sarà il nostro e l’altro quello del nostro migliore amico e compagno di avventure…

Potremo scegliere il nostro nome e partire così missione dopo missione lungo una storia ricca di emozioni e spunti interessantissimi.

GAMEPLAY VARIEGATO

Interessantissimo è anche il gameplay con un mix tra: giochi di carte collezionabili alla Magic, strategici in tempo reale, shooter in terza persona.

Avremo infatti ampia libertà di movimento e durante le nostre missioni troveremo delle abilità che potremo utilizzare per personalizzare gli approcci alle missioni stesse. 

Più facile a farsi che a dirsi il gioco in 4 ore entra nelle ossa e sarà quasi naturale destreggiarsi tra le tante opzioni a disposizione.

Phantom dust vi terrà impegnati per quasi 30 ore di gioco in cui conoscerete più di 300 abilità diverse, inoltre ogni missione si potrà rigiocare in qualsiasi momento.

Il supporto Live era molto innovativo all’epoca e promette bene anche oggi. Si possono affrontare missioni fino a 8 giocatori contemporaneamente, ci si può scambiare doni tra giocatori, si possono mettere abilità in gioco, insomma ce n’è per tutti i gusti!

UN MISTERO NEL MISTERO

Resta da capire come mai un prodotto del genere, con una grafica che all’epoca era davvero bella ed un sonoro efficace e per il tempo incredibile non ebbero il successo di pubblico che un prodotto del genere avrebbe meritato, ma sicuramente l’andamento della prima console Microsoft influì non poco sulla cosa.

Ad ogni modo, una volta sfumato il remake del gioco, a causa dello scioglimento del team di sviluppo che ci stava lavorando, finalmente è arrivata almeno questa versione rimasterizzata in HD.

Phantom Dust Remaster vi aspetta nei rispettivi STORE delle due piattaforme e non vediamo l’ora di metterci su le nostre nerdose mani…

Voi? Lo conoscevate? Ci giocherete?

Diteci la vostra!

 

Articolo a cura di Nerdream.it
Data
Titolo
Phantom Dust
Voto
41star1star1star1stargray

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

Lascia un commento