Nuovo Trailer per il GDR Code Vein creato da Bandai Namco – NerdNews

Nuovo Trailer per il GDR Code Vein creato da Bandai Namco – NerdNews

Online il nuovo trailer di Code Vein, RPG in lavorazione dalla software house Namco Bandai che “presto” (nel 2018) arriverà sul mercato.

E’ passata poco più di una settimana dall’editoriale del nostro MILLO che ci aveva parlato di Code Vein, il nuovo RPG su cui Namco Bandai sta lavorando.

La casa di sviluppo ha rilasciato oggi un nuovo trailer che mostra meglio il mondo di gioco e il suo stile grafico.

Dalle immagini si può anche percepire qualcosa sulle meccaniche di combattimento e su quelle della campagna di gioco.

I giocatori potranno infatti scegliere un compagno dal mondo di gioco e la cosa aumenta il fattore strategico e la longevità del prodotto in quanto formare una coppia ben affiatata può essere l’incipit per avere la meglio sui nemici ed arrivare alla fine dell’avventura. Iniziamo ad incrociare le dita nella speranza di un’intelligenza artificiale degna di questo progetto.

In Code Vein, si giocherà dunque nei panni di un Revenant e la cosa ci porta alla mente capolavori del calibro di Soul Reaver Legacy of Kain, così come Raziel si cibava delle anime dei nemici, qui avremo la possibilità di utilizzare il loro sangue per fortificare il nostro personaggio o fargli acquisire nuove abilità, almeno stando a ciò che la stessa Bandai Namco ha rivelato.

I giocatori potranno infatti cambiare la loro forma per aumentare la loro forza, indebolire i nemici e utilizzare nuove abilità  delle armi con gli attacchi speciali. Utilizzando la vasta gamma di armi combinate con ogni personaggio, i giocatori potranno poi adattare la loro strategia alle diverse condizioni di gioco per un gameplay che si professa mutevole e divertente.

Il lancio è previsto per il 2018 e noi siamo davvero curiosi. Voi? Cosa ne pensate?

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

Lascia un commento