Operazione San Gennaro – Cinema di Seconda Mano

Operazione San Gennaro – Cinema di Seconda Mano

Film diretto da Dino Risi nel lontano 1966, Operazione San Gennaro vede tra i suoi protagonisti Totò e Nino Manfredi, oltre ad altri attori come la bellissima Senta Berger, l’americano Harry Guardino ed Enzo Cannavale.

LA STORIA IN BREVE:

Tre ladri statiunitensi arrivano a Napoli per compiere il colpo del secolo… Rubare il tesoro di San Gennaro! Dopo una richiesta d’aiuto al boss Don Vincenzo (Totò) vengono dirottati su Armandino Girasole detto “Dudù” (Nino Manfredi) per organizzare al meglio il colpo. Tra siparietti comici, imprevisti e colpi di scena la banda proverà ad impossessarsi dei gioielli del santo patrono di Napoli.

CONSIDERAZIONI:

Un Dino Risi preso in un periodo nel quale voleva strizzare l’occhio alle produzioni cinematografiche americane, con un cast internazionale e due assi come Totò e Nino Manfredi, riesce a creare un film che gioca molto con il modo di vivere dei napoletani e i loro clichè senza però abusarne, giocandoci bene e dosando tutto con attenzione, con scene che rimangono impresse ed alcune che saranno anche ispirazione per film e gag future (basti pensare alla scena con la devota di San Gennaro che in chiesa parla con lui di cose personali come fosse un’amica del Santo). In un copione che ruba molto al precedente “I Soliti Ignoti” e forse non eccelle in originalità si riesce comunque a ridere spesso e volentieri per l’ottima scelta degli interpreti e per la maestria dei già citati Manfredi e Totò.

Di sicuro “Operazione San Gennaro” è un film che ancora oggi può essere ripreso e rivisto senza pentirsi di averlo fatto e questa sicuramente non è una cosa da poco.

Per avere una grazia da San Gennaro bisogna parlargli da uomo a uomo. (Don Vincenzo)

MYNERDOMETRO: 7/10 nerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometronerdometro2nerdometro2nerdometro2

Cosa ne pensi?

Autore dell'articolo: Valerio Vega

Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo commodore64”

Lascia un commento